All’Hotel Eden a Roma, Leone Romani presenta il suo nuovo singolo “Sabato Sera”.

Cantante, Cinema, Cultura, Evento, Hotel, Musica, Musica Italiana, Radio, Roma

Un selezionato parterre di ospiti ha assistito alla presentazione dell’ultimo lavoro discografico intitolato “Sabato Sera” di Leone Romani, giovane e brillante artista che anticipa il ritorno ad un cantautorato più raffinato.

L’Hotel Eden nel suo “Piccolo Cinema” ha accolto, nella serata di sabato 3 ottobre 2020, la proiezione del video di “Sabato Sera” e successivamente un live al pianoforte dove Leone ha cantato e suonato il brano appena uscito, anticipando inoltre un inedito che aprirà il prossimo album.

“Sabato Sera” ha uno stile retrò ma, al contempo, moderno ed innovativo, molto vicino a quello dei protagonisti della scena musicale attualmente osannati dal pubblico. Con il suo modo di proporsi nuovo ma familiare e rassicurante, Leone interpreta pezzi che raccontano attimi di vita vera, che parlano al cuore di emozioni e sentimenti in cui ognuno si può riconoscere. E lo fa con uno stile assolutamente personale, con sonorità e melodie attuali ed estremamente orecchiabili, che arrivano al pubblico e restano dentro, come carezze per l’anima.

La serata, accompagnata da un elegante cocktail, ha visto la presenza di tantissimi amici ed estimatori, a partire dalla giornalista e brillante conduttrice televisiva Antonella Biscardi, figlia del compianto Aldo. Tanti bei nomi dell’aristocrazia capitolina, per citarne alcuni, Niccolò Carrassi, Emanuele Vismara Currò, Ascanio Colonna.

In questo momento così importante per la sua carriera artistica, Leone è stato sostenuto dall’affetto della sua famiglia. La mamma Maria Beatrice e il papà Alessio, hanno accolto insieme a lui e al fratello Franco, Andrea Benagiano, Giovanni Berruti, Caterina, Franco e Larissa Staino, Umberto Ricci, Orsola Innamorati, Niccolò Fornari, Edoardo Piccoli, Niccolò Luci, Allegra e Arabella Morabito, Maria Teresa e Bianca Tavassi, Flavia e Alberto Marconi, Gelsomina Russo Corvace, Giorgio Ghirelli e altri ancora, orgogliosi di questo tributo di affetto e stima per un lavoro cantautorale che si fonda su basi artistiche importanti e che Leone, con la generosità che lo contraddistingue, desidera condividere con i nuovi talenti che si affacciano sulla scena musicale. “Ho studiato musica da quando avevo 4 anni e mi sono appassionato alla scrittura fino a realizzare diversi album e brani, l’ultimo dei quali (“Sabato Sera” n.d.r.) ho prodotto con la Savana Records – dichiara Leone – l’etichetta discografica indipendente che ho creato e con la quale voglio dare supporto ai giovani che desiderano proporre i propri pezzi al pubblico, selezionando e producendo artisti che meritano attenzione.”

Il video del brano mostra le immagini di una storia dinamica e romantica, che potrebbe appartenere ad ognuno di noi. Leone, chitarra alla mano, ci parla dei sentimenti di un ragazzo di oggi, tra le difficoltà quotidiane dell’amore di coppia, che arrivano al culmine con il Sabato Sera, quando, dopo una lunga attesa, la musa Giulietta e il moderno Romeo si ricongiungono.

Un sabato sera in cui la data sullo smartphone che Leone guarda nel video, coincide profeticamente con quella del 3 ottobre in cui, in un sabato sera d’inizio autunno, è nata una stella, destinata a risplendere nel firmamento della musica italiana.

A Cinecittà World va in scena la serata di gala del prestigioso premio “The Italian Wedding Stars”, che celebra le eccellenze del wedding italiano.

Abiti da Sposa, Atelier, Evento, Food & Beverage, Fotografia per matrimoni, Hotel, Location per Matrimoni, Made in Italy, Moda, Premio, Roma, Sfilata, Villa per Matrimoni, VIP, wedding, wedding planner

A Roma il Gran Galà per la consegna del più ambito riconoscimento nel mondo del wedding nazionale, ideato da Daniela Corti, alla presenza di una straordinaria giuria internazionale.

Venerdì 29 novembre 2019, Roma diventa, per un giorno, la Capitale del Wedding italiano grazie a Daniela Corti, la brillante wedding & event designer, titolare di Madreperla Wedding & Event Planning che manderà in scena a Cinecittà World, a partire dalle ore 18,00, la serata di gala di The Italian Wedding Stars, prestigioso appuntamento che premia i migliori protagonisti del wedding italiano, indicati da una votazione on line.

In questa edizione capitolina, Daniela Corti si avvale di una partnership straordinaria affiancando, in un’unica giornata, il Gran Galà del Premio The Italian Wedding Stars, al nuovo format Destination Wedding Peanuts,manifestazione ideata dall’event planner fiorentina Monica Balli, cheavrà luogo, dalla mattinata, al Gran Melià Rome Villa di Agrippina e consentirà a wedding planner, event e location manager, di interagire personalmente con otto international ambassador, professionisti di fama internazionale che terranno interessantissime tavole rotonde a tema e che successivamente, nel corso della serata, verranno premiati per lo straordinario livello raggiunto nella loro professione.

The Italian Wedding Stars corona, ogni anno, il proficuo percorso professionale tracciato da Daniela Corti che, oltre a dedicarsi alla ricerca e alla selezione delle eccellenze nel wedding italiano, proposte per aggiudicarsi l’ambito premio, opera con grandissimo successo, in partnership con ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo, a supporto di un fenomeno in grande espansione come il Destination Wedding Italiano.

Con il suo progetto Undiscovered Italy Tour, con il quale propone destinazioni di grande fascino ma, spesso, sconosciute, ha recentemente realizzato numeri straordinari, guidando giornalisti e wedding planner alla scoperta di Masserie, Castelli, Relais, Cantine ed eccellenze enogastronomiche di due regioni meravigliose come Puglia e Umbria.

Nella serata di gala, presentata da Erika Gottardi, direttore di Woman & Bride, i professionisti e le aziende, in nomination per le diverse categorie, verranno giudicati da esperti di altissimo profilo e di caratura internazionale tra i quali Kevin Lee, Fabrice Orlando, Mauro Adami, Susan Barone, Jules Bower, Mauro Pagliai il Maestro Gianni Mazza e Sergio Valente, solo per citarne alcuni, che decreteranno inoltre i vincitori di tre premi speciali ancora “top secret”.

Importantissimo, come sempre in eventi di questa portata, il sostegno dei tantissimi supporters e media partners, che contribuiscono alla riuscita di una serata che si preannuncia indimenticabile.

Un sentito ringraziamento da parte dell’organizzazione va, pertanto a:

PARTNERS:

Marina Corazziari Jewels;

Pirofantasy;

Luca Ferretti;

Promessa d’Amore di Simona Rosito;

Sheraton Hotel Roma;

Hotel Capannelle;

Fast Track;

Radiosa Atelier;

Addobbi Gori Daniele;

Zing shisha, il narghilè dal design e concept 100% made in Italy;

Cecilia Campana Cake Designer;

Romeur Academy;

MEDIA PARTNERS:

Zankyou Wedding;

Woman & Bride;

Starpeoplenews.it.

INFO E PRENOTAZIONI:

Daniela Corti

Mob. +39 3342437166

info@madreperlaevent.com

Press Office: Excelsum Publisher – info@maxpiccinno.com

Monica Gabetta Tosetti: l’eleganza e la femminilità trionfano a Venezia

Abiti da Sposa, Atelier, Cinema, Evento, Hotel, Made in Italy, Moda, Testimonial, VIP

La bellissima fashion influencer, elegantissima in uno splendido abito di Alessandra Rinaudo, ospite della presentazione del film di Ciro Guerra “Waiting for the Barbarians”, con Johnny Depp e Robert Pattinson e del K Party alla Palazzina Grassi.

La bellezza ed il fascino di Monica Gabetta Tosetti hanno illuminato la notte di Venezia ed il successivo K Party animato dai noti Dj Ernest & Frank.

Monica,  giunta in Laguna in compagnia della deliziosa Laura Sonvico – la sua amica del cuore vestita per l’occasione dal talentuoso stilista Alessandro Tosetti, figlio di Monica – ha rubato la scena sul red carpet, ambitissima preda degli obiettivi dei numerosissimi fotografi presenti. Un tripudio di scatti che sono diventati immediatamente virali sul web, condivisi della sua seguitissima pagina Instagram, che conta 130 mila affezionatissimi followers.

La poliedrica imprenditrice, brillante neurochirurgo, oltre che titolare di un noto atelier di alta moda sposa a Como, ha lanciato la nuova tendenza “free hands” che vuole le donne libere di muoversi senza borsa agli eventi top!

Le seducenti trasparenze del suo abito in taffetà in seta, frutto della creatività stilistica di Alessandra Rinaudo, lasciavano immaginare la bellezza del suo fisico scultoreo, affiancata all’eleganza della creazione di suo figlio Alessandro Tosetti che ha rivestito di fiorellini tridimensionali ton sur ton, la splendida creazione indossata da Laura Sonvico.

A completare il quadro artistico della straordinaria famiglia Tosetti, il secondogenito Gabriele, modello ed attore di grandi prospettive, che ha preso parte al film “Assassinio sull’oriente Express” con Johnny Depp e Penelope Cruz. Ha mantenuto ottimi rapporti con Jonny Deep che, appena giunto in Italia, ha invitato Gabriele e Monica alla presentazione di questo nuovo film, prodotto dalla Iervolino Entertainment.

Depp, simpaticissimo, ha risposto divertito alle domande dei cronisti ed ha più volte scherzato: “Lavorare con l’Italia è sempre un’esperienza incredibile tutti parlano così bene l’italiano, si mangia bene, io bevo un goccio ogni tanto. Perché ridete? Seriamente, è un sogno arrivare a Venezia poi con un film così; essere qui attorno a questo tavolo è una grande onore, sono stato fortunato. Certo mi è costato molto, ho dovuto pagarli per farmi scritturare, chissà se mi hanno tagliato. Io il film lo vedrò stasera”.

Una serata dall’allure internazionale in cui Monica si è mossa a proprio agio con la sua innata eleganza, ammirata e fotografata sul red carpet prima di scappare alla fine della serata, per tornare ai suoi numerosi impegni professionali. In atelier l’attendono le sue spose e i numerosi vip che indossano i suoi abiti. Primi fra tutti Clemente Russo e la moglie Laura Maddaloni per il prossimo matrimonio del fratello ed il cantante Davide De Marinis, per gli outfit che indosserà nel programma “Tale e Quale Show”. Ma nell’Atelier Tosetti le novità sono sempre all’ordine del giorno: dalla vulcanica mente di Monica Gabetta Tosetti è appena nato, infatti, B.B. un servizio personalizzato pensato in esclusiva per le clienti della Maison. “Tutte le donne –  afferma Monica –  hanno bisogno di sentirsi splendide ed affascinanti, in particolare in occasione del loro matrimonio, il momento della loro vita in cui sono le assolute protagoniste della scena.  

Da questa esigenza è nato B.B. – BEAUTIFUL BRIDE. Un acronimo che rimanda in realtà alle iniziali di un’autentica icona di bellezza come Brigitte Bardot. Un servizio per aiutare le bride to be con consigli sulla loro bellezza e suggerimenti su come evidenziare i punti di forza di ogni singola donna. La mia idea nasce dal meraviglioso rapporto che si crea con le future spose una volta varcata la soglia dell’atelier. Sempre più spesso, infatti, conoscendomi anche tramite il mio profilo Instagram, mi chiedono consigli di stile e suggerimenti per raggiungere una perfezione estetica per il giorno del fatidico “sì”.  Per andare incontro a queste specifiche esigenze, ho pensato di creare un servizio di consulenza su misura per le mie spose, spendendo tutta la mia esperienza per realizzare per loro un’immagine perfetta da abbinare all’abito acquistato nell’Atelier Tosetti”. Buon lavoro Monica!

CONSEGUENZE D’AMORE E DISAMORE: TUTTO ESAURITO ANCHE PER L’ULTIMA DATA ROMANA CON BARBARA ALBERTI.

Cultura, Evento, Hotel, Istituzioni, Libri, Roma, Testimonial, VIP

DOPO IL GRANDE SUCCESSO IN TUTTA ITALIA, A SETTEMBRE UN’INATTESA SERATA FINALE A PORTO VENERE CON UN ALTRO GRANDISSIMO NOME DELLA LETTERATURA ITALIANA

Conseguenze D’Amore e Disamore, la prestigiosa rassegna letteraria di Olga Lumia, si è appena conclusa con una splendida serata di cui è stata protagonista Barbara Alberti. La scrittrice e sceneggiatrice ha presentato il suo ultimo romanzo Non Mi Vendere, Mamma! (Nottettempo).

Barbara Alberti ha conquistato il pubblico con il suo humor e la sua simpatia. Una platea coinvolta ed entusiasta applaudiva alle travolgenti battute e ai racconti esilaranti sull’infanzia dell’autrice, che ha letto anche dei passi del suo libro Delirio. Un’analisi attenta e puntuale della società attuale, dei ruoli dell’uomo e della donna. La scrittrice ha parlato anche di violenze domestiche, di stupri psicologici, della forza delle donne. E lo ha fatto con la classe, l’eleganza e lo charme che da sempre la contraddistinguono. Un fitto scambio di battute con Olga Lumia e con alcuni degli ospiti intervenuti, rapiti dalla sua acuta ironia e dalla modernità dei suoi pensieri. Applausi scroscianti per una donna che con forza, determinazione e frizzante personalità per oltre un’ora e mezza ha incantato e divertito.

Nel corso della serata, tenutasi all’hotel Savoy Roma, sono state esposte due suggestive opere pittoriche della serie Down By The Water, di Lisa Eleuteri Serpieri.

Le foto sono state realizzate da Roberto Naviglio e Giuseppe Coppolecchia. L’Ufficio Stampa è stato curato da Iolanda Pomposelli –For You Communication.

Tra gli ospiti della serata, il giudice Televisivo di Verdetto Finale su Rai 1, Pubblico Ministero, Presidente Nazionale dell’Associazione degli Avvocati Matrimonialisti e Presidente dell’Osservatorio Nazionale per la tutela delle donne Manuela Maccaroni, il regista Antonio Centomani, il pianista Michele D’ascenzo, la direttrice di Lifestyle Made in Italy Cinzia Carcione, l’editore Giò Di Giorgioe tanti altri.

Una grande serata, quindi, con Barbara Alberti. Una serata che, come quella con Dacia Maraini, presentata da Lucia Annunziata, e quella con Pietrangelo Buttafuoco, ha registrato un tutto esaurito e un grande successo di pubblico per l’importante rassegna letteraria.

“Per questo, non voglio ancora lasciare il pubblico che dimostra tanto affetto per i grandi scrittori. Chiuderemo la rassegna con una data fuori programma, in un magnifico posto all’aperto. Uno dei luoghi italiani più spettacolari” – dice Olga Lumia.

Olga Lumia, ha respirato sin da bambina letteratura arte e Filosofia materia che, attualmente, insegna. La grande passione per la scrittura l’ha portata a scrivere anche testi per la tv (Rai e Mediaset). Ha pubblicato due romanzi, Nessuno Sa Da Dove Arrivi L’amore (premio “romanzo psicologico” al concorso Città di Sarzana) Madri Spezzate, entrambi Armando Curcio Editore. Un suo saggio sull’analisi dei temi dell’intera filmografia di Woody Allen, W Come Woody (Leima) è stato acquisito dal Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Olga Lumia condivide la passione per la scrittura col marito, Victor Shlyakhin, architetto e anche lui scrittore. Insieme hanno scritto e illustrato il libro di fiabe Favolare (Prospettiva Editrice). Shlyakhin, inoltre, ha al suo attivo pubblicazioni di articoli scientifici e due saggi ironici pubblicati con lo pseudonimo di Richart Parson: Il Nome Del Cane e Bau-Bauhouse, entrambi Armando Curcio Editore.

“Leggere e incontrare gli scrittori, sentire dalla loro voce le emozioni che hanno impresso nelle pagine, credo sia una delle esperienze più profonde ed emozionanti che possano capitare a un lettore- continua Olga Lumia- E’ questo lo spirito della mia rassegna: avvicinare non solo alla lettura, ma anche a coloro che, scrivendo, rendono migliore la nostra vita. Per questo, a settembre, ci sarà uno splendido fuori programma per la rassegna letteraria. Una rassegna che ha riscosso grande successo grazie anche all’ottimo lavoro di Iolanda Pomposelli, il mio ufficio stampa. Iolanda, fin da quando le ho illustrato il progetto, lo ha reso suo, con grande entusiasmo, e ha fatto in modo che potesse essere realizzato nel migliore dei modi”.

Olga Lumia, ci annuncia, quindi, un gran finale sotto le stelle nel Golfo dei Poeti, nella suggestiva piazza antistante la chiesa di San Pietro, a Porto Venere. A settembre, un altro grandissimo nome della letteratura italiana, che per il momento teniamo top secret, presenterà il suo ultimo romanzo.

Questa inattesa serata finale è stata voluta dalla Proloco di Porto Venere, sempre attenta alla cultura. Visto il grande successo e le profonde emozioni che questi incontri con gli scrittori hanno regalato, l’evento chiuderà in una cornice mozzafiato, per salutare l’estate e l’appassionato pubblico della rassegna.

Ufficio Stampa: Iolanda Pomposelli – For You Communication

E-mail: iolandapomposelli@yahoo.it – pressoffice@foryoucommunication.com

www.foryoucommunication.com

Le Stelle tornano a danzare sotto il cielo di Roma!

Ballo, Evento, Food & Beverage, Hotel, Moda, Roma, Senza categoria, Testimonial, VIP

Trionfo per la seconda edizione della Gaynor Fairweather Cup al Rome Cavalieri Waldorf Astoria

Lo sfavillante mondo del ballo latino americano protagonista nell’estate della Capitale con la seconda edizione della Gaynor Fairweather Cup, andata in scena nella serata di sabato 29 giugno 2019 nell’elegante cornice del Rome Cavalieri Waldorf Astoria.

Gaynor Fairweather MBE, star assoluta nel mondo delle danze latino americane e suo marito Mirko Saccani, il più grande coreografo della disciplina, sono tornati a far danzare la Capitale con l’attesissima seconda edizione dell’affascinante manifestazione che, dopo il successo dello scorso anno, ha attirato il crescente interesse di numerosi VIP, della stampa e di un pubblico sempre più vasto ed attento.

Un’atmosfera davvero unica ha accolto gli ospiti dell’evento che hanno posato per le foto di rito a fianco dei numerosi VIP presenti tra i quali Tony Renis in compagnia della moglie Elettra MoriniEnrico Lo VersoVeera KinnunenDanilo Brugia in compagnia di Alessia IzzoAnastasia Kuzmina, Pablo Daniel Osvaldo, Manuela Maccaroni, Branko Tesanovic, Luca Favilla, Lidia Schillaci e Daniel Nilsson.

Innumerevoli selfie e dirette social hanno condiviso i meravigliosi momenti della seconda edizione della Gaynor Fairweather Cup, strutturata quest’anno con un format leggermente aggiornato rispetto alla prima edizione. La gara, che ha assegnato l’ambito trofeo, è stata preceduta in questa occasione dall’esibizione di elegantissime business women, autentiche appassionate di danza che si sono cimentate in un applauditissimo Pro-Am Show, sfidandosi poi in un’appassionante Pro-Am Competition che ha visto l’affermazione di Natalia Poluychik in coppia con Roman Kovgan. Dietro di loro Joanna Wargala con Oskar Dziedzic, seguiti da Elena Bikuzina che ha ballato con Anton Goncharov, da Svetlana Mishina in coppia con Ilya Sizov e da Daniela Nardini con Andrea Evangelista.

Il Team organizzativo della GFC ha saputo replicare e moltiplicare le indimenticabili emozioni della prima edizione, grazie anche alla partecipazione di importanti partner come Paola Tienforti, titolare del Brand Paola T, Main Supporter di questa seconda edizione. 

Altri prestigiosi partner come Di Minno ShoesAntonio Maria ArbuesChrisanne CloverMy BoutonniéreTosetti Uomo e Bibenda, insieme a Paola T, hanno realizzato ed offerto i premi per i vincitori ed i preziosi gadget donati ai VIP ed agli ospiti, supportando l’organizzazione, magistralmente orchestrata da Cinzia Saccani, nella riuscita di questa manifestazione dell’allure internazionale e cosmopolita. 

Tiziana Amorosi d’Adda, ha coordinato il gruppo di lavoro che ha realizzato le suggestive scenografie dell’evento, grazie alla collaborazione di Francesca Neri e di Festa LTL. La silhouette stilizzata di Gaynor Fairweather MBE – star assoluta nel panorama mondiale della danza, 16 volte campionessa del Mondo di Danze Latine Americane –  è stata l’elegante elemento grafico protagonista dei raffinati allestimenti in bianco e oro, dei segnaposto personalizzati e, perfino dei confetti che hanno idealmente festeggiato la protagonista, creando il raffinato fil-rouge che ha contraddistinto questa entusiasmante, seconda edizione della gara a lei dedicata.

Il momento clou della serata, magistralmente condotta da Stefano Oradei,  ha visto in gara le più importanti coppie del mondo della categoria amatori di danze latino americane che si sono sfidate sui ritmi standard di gara, in un appassionante contest che ha coinvolto ed estasiato gli ospiti con passi complicatissimi e pose sensuali ed eleganti che hanno accompagnato il raffinato Gala Dinner con un menù stellato di prelibatezze di mare, realizzate per l’occasione dagli chef del Rome Cavalieri, chiuso degnamente dal tiramisù rivisitato dal Pastry Chef Dario Antonio Nuti.

La prestigiosa giuria composta da Caterina Arzenton, Paulina Kazachenko, Veera Kinnunen, Nancy Berti, Andrei Mosachuk e Debby Posti, ha decretato la vittoria della coppia danese formata da Sam Shamseili & Liza Lakovitsky che ha avuto la meglio sulla coppia statunitense formata da Tal Livshitz & Ilana Keselman tra gli scatti fotografici di Walter Karuc che ha immortalato questa riuscitissima seconda edizione dell’appuntamento più importante per le danze latino americane a Roma.

Press Office

Excelsum Publisher

Massimiliano Piccinno – T. 348 3803956

Erika Gottardi – T. 349 6503893

info@maxpiccinno.com – info@womanbride.it

PROSEGUE IL CAMMINO DEL MOVIMENTO DEGLI ELETTORI, UN NUOVO, QUALIFICATO INTERLOCUTORE PER LA DIFESA DEL CORPO ELETTORALE ITALIANO

Evento, Hotel, Istituzioni, Politica, Roma

Consapevolezza dei propri diritti di elettori e tutela degli stessi presso le Istituzioni. Questi i lodevoli obiettivi del Movimento presieduto dall’Avvocato Giorgio Aldo Maccaroni.

Giovedì  27 giugno 2019 alle ore 15.00 l’Auditorium del Centro Congressi dell’Oly Hotel, al civico 36 di via Santuario Regina degli Apostoli a Roma, sarà teatro del primo convegno del Movimento degli Elettori, un nuovo, autorevole soggetto che si propone quale mediatore tra i diritti degli elettori italiani e le Istituzioni, promuovendo una attiva partecipazione dei cittadini iscritti nelle liste di voto, alla vita politica del Paese, rendendoli protagonisti della vita politica italiana e non semplici spettatori come accade oggi, e aiutando a far valere i loro diritti in ogni sede politica ed istituzionale. “Abbiamo intercettato la necessità di rappresentare le legittime istanze dei nostri elettori, residenti in Italia o all’Estero – afferma il fondatore e presidente del Movimento, l’Avvocato Giorgio Aldo Maccaroni, Patrocinante in Cassazione e Presidente dell’Avvocatura Italiana per i Diritti delle Famiglie, scrittore e docente di diritto di famiglia e minorile, già ospite di trasmissioni radiofoniche e televisive – e, attraverso il lavoro di validi professionisti del diritto, attivi all’interno del nostro movimento, ci proponiamo di svolgere quelle funzioni di rappresentanza ed intermediazione in favore degli elettori nei confronti di Enti, Partiti Politici, Istituzioni ed Organi dello Stato, elaborando altresì proposte di legge e regolamenti in favore degli elettori italiani. La mia lunga esperienza professionale mi ha portato a rappresentare questo scollamento tra i Cittadini e la Politica, notando che i partiti italiani sono, purtroppo, molto distanti dagli elettori. La nascita del Movimento risponde proprio all’assenza di un valido interlocutore che possa adeguatamente rappresentare le istanze degli elettori e che sia capace di formulare ed elaborare proposte di legge condivise, promuovere attivamente la semplificazione del sistema di voto, assistere i cittadini attraverso l’istituzione di sportelli per l’ascolto e per la tutela dei loro diritti di elettori. Solo attraverso l’attivazione di questo tipo di tutele, operando attraverso un qualificato pool di professionisti del diritto, si può ridurre l’astensionismo, sintomo evidente di una disaffezione del corpo elettorale che non vede mai il concretizzarsi in maggiore benessere la manifestazione delle proprie intenzioni di voto”.

Insieme all’Avv. Giorgio Aldo Maccaroni interverranno Ermenegildo Rossi, medaglia d’oro al valor civile e segretario generale di Roma Ugl, Presidente della Commissione Lavoro del M.D.E., Mary Petrillo, criminologa e docente universitaria, Presidente della Commissione Sicurezza e Legalità del M.D.E., Simona Lunazzi Gorizza, imprenditrice e coordinatrice delle Commissioni del Movimento.

L’incontro costituirà l’occasione per comprendere al meglio le modalità di partecipazione agli sportelli d’ascolto, prezioso strumento attraverso il quale individuare le principali necessità e le reali istanze dell’elettorato italiano, da rappresentare autorevolmente presso le Istituzioni politiche, al fine di attivare le necessarie iniziative legislative e avviare rapidamente gli iter per raggiungere gli obiettivi preposti.

Informazioni e prenotazioni sul sito www.movimentoelettori.it

Press Office

Excelsum Publisher

Massimiliano Piccinno – T. 348 3803956

Erika Gottardi – T. 349 6503893

info@maxpiccinno.cominfo@womanbride.it

Prenotazioni

mail ufficiostampa@movimentoelettori.it

mob. +39 392 743 7896 (Dott.ssa Teresa Lombardo)

SMALL FOOD EXCELLENCE, IL BUON SAPORE DELLA SOLIDARIETA’

Evento, Food & Beverage, Hotel, Ristorazione, Roma, Solidarietà, Testimonial, VIP

Al Bar Bacharach Bistrot dell’Elizabeth Unique Hotel di Roma le eccellenze enogastronomiche nazionali proposte da IBF Italian Best Food a sostegno dei progetti di Porta del Cielo Onlus e Valueable.

La scenografica terrazza del prestigioso Boutique Hotel, di proprietà della famiglia Curatella, ha accolto, in una atmosfera elegante e rilassata, i circa 200 ospiti che hanno accettato con entusiasmo l’invito degli organizzatori di questa lodevole iniziativa voluta da IBF e da Giuseppe Falconieri, Chief Inspiration Officer della raffinata struttura alberghiera, che ha ricevuto con calore e cordialità i numerosi ed importanti invitati presenti, tra i quali Andrea Roncato in compagnia della moglie Nicole Moscariello, i ballerini Stefano Oradei e Veera Kinnunen, giunti in hotel subito dopo le prove di Ballando con le Stelle, l’attore e ballerino Branko Tesanovic e Safiria Leccese, insieme a tanti giornalisti, imprenditori e personalità delle istituzioni.

Deliziosi i prodotti in degustazione: formaggi, latticini, salumi, vini e birre artigianali e apprezzatissimo il menù realizzato dagli chef del Bar Bacharach Bistrot utilizzando questi prodotti di altissima qualità ed evidenziandone le eccellenti qualità organolettiche e la versatilità di utilizzo nella preparazione di specialità della nostra tradizione regionale. Particolarmente graditi i primi piatti, di spiccata derivazione laziale, come amatriciana e gricia, che hanno esaltato la qualità della filiera produttiva del nostro territorio nazionale, proponendole ai potenziali partner, buyer ed investitori presenti.

L’evento ha costituito, dunque, un’importante opportunità di business per queste piccole realtà del settore food & beverage italiano, che fanno dell’altissima qualità la loro cifra espressiva, ma anche un’importante occasione per accendere l’attenzione sulle tematiche sociali da sempre care ad IBF e ad Elizabeth Unique Hotel, sollecitando a devolvere il 5 per mille a due associazioni altrettanto eccellenti come Porta del Cielo Onlus, che assiste bimbi e ragazzi malati nei difficili e costosi percorsi di cura delle loro patologie e Valueable che cura l’inserimento professionale di persone con disabilità intellettiva, nel settore dell’ospitalità.

Porta del Cielo Onlus, rappresentata dai testimonial Ilaria Spada ed Andrea Roncato, è nata a Roma nel 2009 a seguito dell’esperienza di Fede legata alle apparizioni di Medjugorje ed alle conseguenti conversioni di milioni di persone che hanno portato i fondatori all’impegno nel campo dell’assistenza alle famiglie, spesso non abbienti, dei bambini e dei ragazzi che hanno necessità di cure mediche specialistiche in Italia, collaborando con strutture come l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, L’Ospedale Pediatrico Gaslini di Genova e l’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna.

Valueable, rappresentato da Paola Vulterini, è un progetto europeo cofinanziato dalla Commissione Europea e promosso dall’Associazione Italiana Persone Down Onlus che coinvolge una molteplicità di attori, commerciali e non commerciali, ubicati in sei diversi paesi (Italia, Germania, Portogallo, Spagna, Ungheria e Turchia). La rete promuove l’inclusione nel mercato del lavoro delle persone con disabilità intellettiva attraverso la diffusione di collocamenti mirati (tirocini e/o impieghi) nel settore dell’ospitalità.